• Telefono: 035 48 72 288
  • Email: info@acrambiente.it
  • Pronto intervento: 7/7 H24

Servizi

Sanificazione ripristino post danneggiamento

Un incendio, un allagamento o un evento ambientale catastrofico creano sempre grande disagio e possono seriamente compromettere la nostra casa e la nostra azienda.


Quando accadono eventi come questi, fondamentale è sapere quali azioni intraprendere per riprendere al più presto l’attività, recuperando beni e strutture.


Oltre alla bonifica post incendio, alluvione o allagamento, il gruppo per ha sviluppato negli anni una molteplicità di proposte per rispondere ogni esigenza 
Il risanamento viene effettuato non solo per motivi estetici ma per rendere di nuovo salubri gli ambienti, chimicamente in grado di ospitare persone e beni.

Il modo più veloce di scoprire danni nascosti alle strutture

Con la bonifica civile si mettono in evidenza eventuali danni alle strutture. In seguito alla combustione di materie plastiche, sulle superfici delle strutture civili si depositano IPA (idrocarburi policiclici aromatici) e micro-contaminanti organici nocivi per la salute dell’uomo.
Per questo motivo la bonifica civile deve essere effettuata da operatori competenti. Il danno estetico è eliminato con una tinteggiatura mediante vernici speciali dall'alto potere coprente. Lo scopo delle attività di bonifica fabbricati è far sì che tutto torni come prima.

Gli ambienti devono tornare ad essere salubri, i mobili e gli arredi, così come i macchinari coinvolti, devono essere puliti da ogni traccia, anche nascosta, di fuliggine o di acqua contaminata residua. In generale si parla di pulizia chimica, per indicare i procedimenti necessari per liberarsi tramite pulizia industriale dei micro-contaminanti organici che sono nocivi per la salute dell’uomo e che impediscono la durata dei beni nel tempo. Il risanamento non è quindi solo un’operazione estetica. La bonifica civile è la prima attività del processo di recupero di un ambiente danneggiato da contaminanti. Una volta eliminati i residui del danno e demolite le parti pericolanti o definitivamente danneggiate, si procede alla bonifica delle strutture civili, 
linea generale, gli arredi e i beni di un’abitazione in cui sia avvenuto un incendio, posti sotto la linea della fuliggine, presentano solo danni dovuti al contatto coi fumi neri.

Occorre quindi una pulizia dopo incendio accurata, che non può essere fatta con i comuni detergenti chimici. Per valutare un risanamento occorre rimuovere gli oggetti e le eventuali protezioni per verificare se esistono differenze tra le zone danneggiate e non. È importante inoltre ispezionare l’interno dei mobili per verificare l’eventuale infiltrazione dei fumi. L’esistenza di differenze cromatiche permanenti deve essere verificata attraverso un test di pulizia: le superfici esterne possono essere pulite manualmente con un detergente alcalino diluito, le superfici interne o nascoste possono richiedere anche una raschiatura. Nella valutazione di risanabilità di tessuti, rivestimenti e tappeti coinvolti in danni da acqua e da fuoco, vanno preliminarmente distinti i materiali di cui sono composti.


Fibre naturali, animali e vegetali hanno una risposta agli elementi di danneggiamento e alle tecniche di risanamento diversa tra loro e in rapporto alle fibre di origine chimica: nylon, poliestere, etc. Le fibre sintetiche, ad esempio, hanno una bassissima resistenza al calore e fondono tra 163°C e 260°C. Inoltre tendono a trattenere le particelle di fuliggine e il cattivo odore conseguente. Al contrario la loro resistenza all'acqua è di gran lunga superiore rispetto a quella delle fibre naturali. La possibilità di lavaggio secondo le modalità più indicate in base al tipo di fibra tessile e il controllo degli odori costituiscono la modalità di risanamento più immediata.

Un problema particolarmente delicato è quello della colorazione, ad esempio, nei danni da bagnamento di tappeti: in questo caso, misure immediate devono essere messe in atto per evitare che colori diversi si mischino facendo perdere al bene il proprio valore.
Un processo di ozonizzazione consente di eliminare gli odori e deodorare sia la struttura abitativa che gli oggetti impregnati. Per eliminare un odore sgradevole, infatti, occorre eliminare la sorgente che lo determina ed isolare e ripulire gli oggetti che lo hanno assorbito.

Le molecole di ozono (03) sono in grado di neutralizzare quelle responsabili dell’odore: occorre però fare molta attenzione all'utilizzo di questo gas, in alcuni casi nocivo per l’uomo. A seconda del volume dell’ambiente e dei beni da trattare, vengono posizionati degli ozonizzatori che immettono nell'aria molecole di ozono (03) che ossidano le molecole dell’odore, eliminando gli odori presenti nell'aria e insidiati nei beni. Questo trattamento deve essere realizzato da personale qualificato in grado di calibrare e monitorare correttamente gli apparecchi e di supervisionare il procedimento.

Neutralizzare gli odori in modo efficace

Apparecchi nebulizzatori di fragranze profumate possono essere impiegati per completare il trattamento o in sostituzione per neutralizzare gli odori in quelle area difficilmente accessibili o per beni ai quali si desidera dare immediatamente una diversa profumazione.
Gli odori in un ambiente sono determinati da molecole presenti nell'aria e a seconda della loro composizione possono essere percepiti in maniera più o meno distinta.

È possibile eliminare un odore diffuso in un ambiente se si elimina la sorgente che lo determina e si isolano gli oggetti che hanno già assorbito tali odori. Gli interventi di deodorare ambienti e rimozione odori si realizzano in genere alla fine di un intervento di bonifica e risanamento per un danno da incendio, contaminazione da fumi o un danno dovuto ad umidità. All'interno degli ambienti persistono gas odorosi e i materiali porosi quali tessuti, tappeti e pelli, tendono ad immagazzinare tali molecole e a conservarli anche con il passare del tempo. Uno dei rimedi più efficaci e veloci per purificare gli ambienti e eliminare gli odori dai materiali fibrosi è il processo di ozonizzazione.
n casa o in azienda, dopo un danno o nella situazione di tutti i giorni, l’umidità è un problema che non bisogna sottovalutare.

La variazione delle condizioni di umidità e temperatura di un ambiente può diventare, oltre che un serio pericolo per la salute, causa di forte danneggiamento di contenuti e strutture. Se non trattati con le corrette tecniche, i danni possono rivelarsi spesso irreversibili.
per si occupa da anni di queste situazioni: offre servizi di deumidificazione in ambito edile, legati in particolare alla posa dei pavimenti e ai massetti; in ambito industriale, i nostri tecnici sono in grado di operare asciugature professionali su grosse tubazioni, impianti chimici, scambiatori di calore, navi e grandi superfici metalliche; infine, il gruppo per segue tutte le fasi di deumidificazione delle strutture e dei contenuti in seguito a un grosso evento naturale, a un incendio o a un’alluvione.


È disponibile inoltre un servizio di noleggio di deumidificatori ad assorbimento chimico e ventilatori.
 Inoltre offriamo il noleggio di riscaldatori e ventilatori per ogni evenienza, categorie numerologiche accuratamente selezionate dal nostro team. 

Siamo in grado di effettuare sopralluoghi tecnici che ci permettano di recuperare dati riguadagnati umidità dell'aria e dei materiali come legno,pavimenti e muri temperatura, particelle presenti nell'aria e da li procedere al piano di lavoro migliore.


Sfoglia il catalogo

Vi invitiamo a Consultare il catalogo riservato di ACR RESCUE

  • Danni causati da allagamento post calamità naturale
  • Grafiti oggetto di trattamento di rimozione
  • Studio danni causati da umidità con verifica ambienti
  • Danni causati da allagamento post calamità naturale

  • Grafiti oggetto di trattamento di rimozione

  • Studio danni causati da umidità con verifica ambienti

ACR Ambiente

Il tuo habitat in buone mani

Leader nei settori Pest Control, Pest Management, igiene ambientale e servizi integrati, ACR rappresenta un punto di riferimento nel campo della salute ambientale e delle disinfestazioni.